Interventi in via Roma e Piazza dei Mercanti

Al via gli interventi in via Roma e Piazza dei Mercanti: l’“Amministrazione del fare” non solo comunica ai cittadini, ma ha ben chiari gli obiettivi dei progetti in corso.  E si procederà a breve con i lavori anche in Piazza dei Mercanti.

Saronno, 28 gennaio 2019 – A distanza di pochi giorni dalle polemiche emerse sull’inizio dei lavori svolti per la riqualificazione di Via Roma, è importante fornire ai cittadini una visione più ampia e veritiera delle azioni in corso: un piano di interventi in via Roma era previsto “sulla carta” da oltre vent’anni per poter riqualificare una delle vie del centro storico di Saronno che da anni richiedeva azioni concrete. Come ha già comunicato anche il Sindaco Fagioli, in risposta alle inutili critiche di Legambiente, il piano in corso andrà avanti e intende privilegiare in primis la sicurezza e la viabilità delle nostre strade: l’abbattimento di alcune piante si è reso pertanto necessario per via della crescita di radici di piante ultradecennali che hanno danneggiato nel tempo non solo i marciapiedi, ma hanno addirittura creato infiltrazioni d’acqua in alcune abitazioni situate in via Roma. Inoltre, ad aggravare la situazione, è importante rendere noto che molte sono state negli ultimi mesi le segnalazioni giunte in Comune di cadute incidentali di pedoni e di incidenti tra biciclette e automobili o motociclette, fatti dovuti alla scarsa sicurezza di via Roma per i passanti. Crediamo che la tutela delle PERSONE, e la sicurezza delle nostre strade, abbiano la priorità assoluta su piante e verde cittadino, che verrà comunque preservato il più possibile.

Una volta terminato il lavoro di rifacimento dei marciapiedi di via Roma si potranno reimpiantare nuove piante per ripristinare un verde che sia anche utile per i cittadini;   verrà realizzata una pista ciclabile utilizzabile per poter andare in bicicletta in città, e consentire ai saronnesi di utilizzare la bicicletta, anziché le auto, misura che riteniamo altrettanto ecologica, a tutela dall’ambiente, e in linea con gli obiettivi europei di riduzione dello smog in città creato dall’elevato numero di auto in circolazione.

“Teniamo molto alla viabilità di via Roma e siamo soddisfatti di avere mosso una situazione che era stagnante da anni: questa via è adiacente alla Villa Gianetti, dimora d’epoca di Saronno, sede di importanti eventi cittadini”. In tempi di scarsissima disponibilità di risorse economiche l’Amministrazione attuale è riuscita ad ottenere attraverso la Regione Lombardia, i fondi necessari per portare avanti questo progetto. Ricordiamo anche che pochi mesi fa proprio in via Roma e in Villa Gianetti la nostra città ha accolto la stampa locale e la diretta di Rai 3 in occasione della celebre “TRE VALLI VARESINE”, una delle gare di ciclismo più storiche d’Italia, dove Saronno svolge da anni la tappa di partenza del trittico finale”. Anche in vista del centenario della corsa ciclistica che si avvicina è importante riqualificare questa via che nei prossimi mesi diventerà un crocevia di passaggio sempre più importante, non solo per i cittadini, ma per i referenti delle nostre istituzioni locali.” – ha commentato ANGELO VERONESI, capogruppo del gruppo consigliare Lega Nord e presidente della Commissione urbanistica e opere pubbliche.

Il progetto di via Roma fa da trait d’union con altro importante intervento cittadino: dal 7 febbraio inizieranno anche i lavori di rifacimento di Piazza dei Mercanti. L’intervento, per il quale l’amministrazione comunale ha investito quasi 260.000 euro, durerà circa 3 mesi. “Un ulteriore intervento finalizzato a migliorare un’area che necessitava di essere riqualificata da anni: verranno regolamentati a favore di tutti i pendolari gli spazi di sosta, con una capienza di oltre 200 parcheggi; per gli automobilisti ci sarà il vantaggio di una migliore circolazione in occasione del mercato cittadino in quanto alcuni banchi di vendita verranno spostati proprio in Piazza dei Mercanti; verranno rifatti i servizi igienici di pubblica utilità soprattutto per il  mercato cittadino e i numeri di banchi vendità potrà essere aumentato.  La viabilità e la sicurezza stradale ne avrà un grande beneficio per tutta la collettività – ha dichiarato CLAUDIO SALA, segretario Lega Nord Lombarda e membro della Commissione consiliare per la Sicurezza.

Condividi: