Piano asfaltature estate 2019 per ridare dignità alle arterie saronnesi

Le strade sono uno dei capitoli di spesa più ingenti per gli investimenti economici del Comune

Quartieri periferici e centro hanno pari importanza per l’amministrazione, come era stato promesso in campagna elettorale. Interventi di asfaltature per 430 mila euro sono previsti su tutta la città. Quando, quattro anni fa, i saronnesi ci hanno affidato la città le strade erano piene di buche tanto che sembrava fossero appena terminati raid aerei dell’aviazione militare di un paese nemico.

Oggi possiamo guardare ad una nuova città, che migliora di giorno in giorno grazie alla scelta amministrativa della Lega di investire in edifici scolastici, in strade, marciapiedi e ciclopedonali e in strutture sportive.

Negli ultimi quattro anni sono già stati investiti 1 milione e 600 Mila euro per gli edifici scolastici, le strutture sportive hanno visto ingenti investimenti su Stadio, Piscina, Exbo, campi sportivi. Le strade sono uno dei capitoli di spesa più ingenti per gli investimenti economici del Comune.

La scelta è tutta leghista e bisogna ringraziare prima di tutto il sindaco Alessandro Fagioli che ha tenuto la barra di navigazione dritta e l’assessore al bilancio Pierangela Vanzulli per il costante impegno a trovare i soldi, attraverso importanti risparmi, per investire come nessun altro ha fatto prima di noi, anche considerando le ristrettezze economiche di cui in passato altri erano capaci di prendere come scusante.

L’obiettivo è incrementare la qualità della vita dei cittadini saronnesi e di trasformare Saronno in una città svizzera con strade pulite, sicure e asfaltate con strisce pedonali e segnaletica razionale.

L’amministrazione del buon senso sta facendo cambiare musica.

Angelo Veronesi
Capogruppo Lega Nord Lega Lombarda per l’indipendenza della Padania di Saronno

Condividi: