Un servizio sociale in più al quartiere Matteotti

Una comunità alloggio arriva in Via Galilei, nello stabile che fu una scuola materna per diverse generazioni di bambini del quartiere Matteotti.

L’amministrazione consente l’apertura di un nuovo servizio per la città.
Una Comunità Alloggio al posto dell’ex asilo.
Un servizio in più per la Città.

In passato qualcuno sosteneva che fosse difficoltoso mantenere aperti i servizi sociali già esistenti, causa la mancanza di soldi. Qualcuno aveva accusato l’amministrazione di aver distrutto i servizi sociali.

Questa amministrazione dimostra che con il buon senso e la giusta pragmaticità, equilibrando le esigenze di tutti e rispettando quanto scritto nelle regole urbanistiche del PGT, i privati sono invogliati a investire perchè sanno cosa aspettarsi senza zone d’ombra.

Al Granello verranno scontati gli oneri di urbanizzazione che i privati devono invece pagare al Comune affinché il Comune possa riutilizzarli per servizi alla città, come scuole, asili, strade, marciapiedi e piste ciclabili. Il Consiglio Comunale ha rinunciato a questi oneri a fronte del fatto che il Granello ha stipulato una convenzione per garantire un servizio, la comunità alloggio, ai cittadini.

Grazie al Granello per aver scelto di investire a Saronno e grazie all’amministrazione per aver colto questa possibilità.

Angelo Veronesi
Capogruppo Lega Nord Lega Lombarda per l’indipendenza della Padania

Condividi: