La censura a Banfi? Accusa ridicola, non conosce il regolamento

Il consigliere Banfi deve studiare di più: non sa nemmeno scrivere un’interpellanza.

Il consigliere Banfi ha preso gusto a rivolgersi al Prefetto, ma forse non sa che non c’è un premio per chi promuove esposti contro gli amministratori pubblici.

Anche in questa circostanza il consigliere ha individuato il colpevole sbagliato: non è colpa della maggioranza, non è colpa dei capigruppo di tutto il consiglio comunale, non è colpa del presidente del consiglio.

Il consigliere Banfi deve studiare di più: non sa nemmeno scrivere un’interpellanza.

Deve solo avere la capacità di studiare il regolamento per il Consiglio Comunale dove è spiegato in dettaglio come fare.

Può anche copiare da altri che hanno presentato in passato interpellanze, se non ha voglia di studiare.

Angelo Veronesi
Capogruppo Lega Nord Lega Lombarda per l’indipendenza della Padania Saronno

Condividi: