Il centro destra unito e compatto candida Alessandro Fagioli a Sindaco di Saronno

Fissate le elezioni amministrative per il 20 e 21 settembre, il centro destra conferma il supporto alla ricandidatura di Alessandro Fagioli

La coalizione di centro destra, che ha governato Saronno in questi cinque anni, composta da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lista Civica Saronno al Centro, si ripropone unita e ricandida Alessandro Fagioli per un altro mandato.
Abbiamo atteso che il Governo stabilisse per decreto la data delle elezioni per ripresentarci ufficialmente alla cittadinanza.
Da pochi giorni sappiamo con certezza che si voterà il 20 e 21 settembre prossimi con eventuale ballottaggio il 4 e 5 ottobre e dunque chiediamo ai saronnesi un voto per proseguire il lavoro intrapreso in questi cinque anni.

Oggi la città è più ordinata, illuminata, pulita e soprattutto sicura rispetto a quella che abbiamo ereditato da cinque anni di centrosinistra.

Le manutenzioni degli edifici scolastici sono state eseguite regolarmente in modo da garantire la sicurezza dei nostri figli e del personale.
Sono state investite cifre importanti in asfaltature e rifacimenti di marciapiedi per rendere più agevole spostarsi anche alle persone diversamente abili. Dopo anni di immobilismo sono state sbloccate le aree dismesse più importanti della città e portati a compimento o avviati numerosi cantieri in centro come in periferia.
Il Teatro ha risanato il suo bilancio e rilanciato la sua attività anche con il concorso lirico internazionale intitolato alla grande Giuditta Pasta.
La cultura e le associazioni hanno visto una rinnovata vitalità non spenta neppure dalla tragedia del Covid.
Lo stadio Colombo Gianetti è tornato alla sua originaria funzionalità.
Tutto ciò è stato fatto con un bilancio in ordine e nel pieno rispetto della legalità e chi amministra la cosa pubblica sa quanto sia difficile oggi ottenere risultati senza infrangere regole spesso anacronistiche e incomprensibili.
Molto c’è ancora da fare.
Taluni progetti sono stati fermati da ricorsi e difficoltà di vario genere che intendiamo superare nel costante dialogo con la cittadinanza.
La città deve proseguire nel suo dinamismo e raggiungere nuovi traguardi.
Per questo chiediamo ai saronnesi di confermare Alessandro Fagioli e la maggioranza che lo ha sostenuto.
Le forze politiche del centro destra hanno condiviso un programma di interventi che coinvolgerà tutti i quartieri e tutti i settori di attività della città e con tale programma ci presentiamo uniti e compatti fin dal primo turno al giudizio degli elettori.
Nel rispetto di tutti gli antagonisti, noi pensiamo di poter interpretare al meglio la voglia di libertà, di ordine, di intrapresa, di rilancio della nostra città.

Uniti si vince per #FagioliSindaco.
Viva il centro destra, viva Saronno!


Le segreterie politiche:
Lega Lombarda per Salvini premier
Fratelli d’Italia
Forza Italia
Saronno al Centro

Condividi: