La maggioranza sta già litigando? lista dei Gilli vs Licata

Raffele Fagioli commenta la situazione ambigua della compagine di maggioranza

Il gruppo consiliare “Con Saronno per Gilli Sindaco” da che parte sta? Posto che ogni consigliere è libero di votare ogni delibera secondo coscienza, è invece necessario che sia definita la sua appartenenza alla maggioranza o alla minoranza. 

È opportuno definire chiaramente e senza ambiguità il proprio ruolo assegnato in partenza dal risultato elettorale certificato dalle urne, ma poi variato in corso d’opera.

Ad oggi non si comprende appieno la posizione del gruppo “Con Saronno”, lista civica che ha supportato nel turno di ballottaggio la candidatura dell’attuale sindaco Airoldi ed oggi esprime un Assessore e il Presidente del Consiglio.

Ricordo un caso analogo, cinque anni fa, quando l’allora consigliere Pierluigi Gilli sollevò nei confronti del gruppo consiliare Saronno al Centro analoga richiesta di chiarimento. Enzo Volontè, molto onestamente ed elegantemente confermò l’appoggio e l’adesione alla maggioranza pur essendo stato eletto tra i consiglieri di minoranza all’atto della proclamazione ufficiale e dunque formalmente assegnato alla minoranza.

Crediamo sia giunto il momento che il gruppo consiliare “Con Saronno” chiarisca ufficialmente la propria posizione.

Tale chiarimento è anche necessario perché la nomina di presidenti e vicepresidenti delle commissioni istituite nell’ultimo consiglio comunale prevede collegi distinti per maggioranza e minoranza.

Raffaele Fagioli, Capogruppo Lega Lombarda Saronno

Condividi: