sabato, Luglio 20, 2024
Comune e Consiglio ComunalePrima Pagina

Quale futuro per Saronno Servizi? Il grande pasticcio in consiglio comunale

Dopo un anno abbondante di sonnolenza si arriva al 28 dicembre per deliberare un programma fumoso, senza limiti definiti e demandati dal consiglio comunale alla Giunta, con la scusa della scadenza dei contratti di servizio fissata al 31 dicembre 2021. Come se non si sapesse, sei mesi fa, che i contratti erano in scadenza e che non erano possibili ulteriori proroghe. Inesperienza, mancanza di visione o più semplicemente incapacità?

Saronno Servizi Spa è un’azienda privata le cui azioni sono detenute per oltre il 98% dal Comune di Saronno.

Saronno Servizi è necessaria al buon funzionamento di numerosi servizi pubblici gestiti per conto del Comune.

Saronno Servizi è strategica per il Comune di Saronno e non lo scopriamo certo oggi. L’amministrazione Fagioli ha aperto la strada allo sviluppo della società prevedendo che, una volta persa la gestione del ramo acque come previsto dalle leggi superiori, Saronno Servizi si occupasse di gestire l’illuminazione pubblica, il comparto energia e gli impianti sportivi così da diventare il collettore delle società sportive cittadine.

Per contro il Sindaco Airoldi ha vinto le elezioni senza proporre un minimo di progettualità su Saronno Servizi.

Dopo un anno abbondante di sonnolenza si arriva al 28 dicembre per deliberare un programma fumoso, senza limiti definiti e demandati dal consiglio comunale alla Giunta, con la scusa della scadenza dei contratti di servizio fissata al 31 dicembre 2021. Come se non si sapesse, sei mesi fa, che i contratti erano in scadenza e che non erano possibili ulteriori proroghe. Inesperienza, mancanza di visione o più semplicemente incapacità?

Una delibera proposta al consiglio senza nessun tipo di condivisione, nemmeno con i consiglieri di maggioranza, che si sono trovati a dibattere in consiglio non avendone avuto la possibilità in altra sede.

Che maggioranza è mai questa? Obiettivo Saronno è esclusa da ogni partita e si ritrova costretta a fare richieste come fosse all’opposizione.

Chissà cosa penseranno gli elettori di Obiettivo Saronno che hanno votato Airoldi al ballottaggio.

Raffaele Fagioli Lega Lombarda Saronno