sabato, Luglio 20, 2024
Opere PubblicheComune e Consiglio Comunale

Buon lavoro al nuovo assessore ai lavori pubblici

Si spera che dopo un mese di litigi trascorso per scegliere l’assessore, finalmente possano avere il tempo per pensare al bilancio

Desideriamo augurare un buon proficuo lavoro al nuovo assessore arch. Francesca Maria Pozzoli, originaria di Uboldo e da poco divenuta cittadina di Ceriano Laghetto. Siamo certi che la sua ottima conoscenza del programma elettorale del Sindaco Airoldi permetterà al neoassessore di ottenere risultati utili a Saronno in tempi rapidi. La conoscenza del programma elettorale pare essere addirittura superiore a quella del Sindaco stesso: non potrà quindi fallire nell’obbiettivo, come invece accade spesso per la Giunta della quale l’arch. Pozzoli è appena divenuta la più giovane componente.

Una decina di giorni fa il PD commentava che la Lega non è stata capace di mettere in giunta donne di Saronno ed oggi il sindaco Airoldi nomina in giunta una donna di Uboldo, ma residente a Ceriano Laghetto. Fa già ridere così, senza aggiungere che il sindaco Airoldi ha pure dichiarato: “E’ nata a Tradate, ha lo studio a Saronno e da poco traferita ad Ceriano, la nostra cara Saronno sconfinata dal punto di vista logistico ci sta tutta“. Questa sconfinatezza vale solo per chi è amico della sinistra?

Ci chiediamo poi come sia possibile che i due assessori alla rigenerazione urbana e alle opere pubbliche, che hanno uno studio a Saronno, non abbiano clienti di Saronno. Misteri della fede nella sinistra. Del resto “Saronno siamo noi”.

Si spera che dopo un mese di litigi trascorso per scegliere l’assessore, finalmente possano avere il tempo per pensare al bilancio. Sono in ritardo: il 31 marzo scade il termine massimo per l’approvazione.

Segreteria politica – Lega Lombarda Saronno