domenica, Giugno 23, 2024
Sicurezza

Continuano i furti nella auto in pieno giorno a Saronno

Vittima anche l’On. Bianchi: “IL COMUNE PRESTI PIÙ ATTENZIONE ALLA SICUREZZA URBANA”

Nel primissimo pomeriggio di martedì, anche l’auto del deputato varesino Matteo Bianchi è stata vandalizzata con la rottura di un vetro della portiera per rubare oggetti e zainetto all’interno.
I fatti sono avvenuti in via Padre Luigi Sampietro, una zona popolata di aziende e locali pubblici, molto frequentata e di passaggio.
Questo fenomeno -purtroppo- non è novità, così come lamentano le persone che lavorano in zona, ed avviene spesso in pieno giorno.
“Non frequento spesso la Città di Saronno, ma credo che fenomeni del genere meritino attenzione da parte di una Amministrazione Comunale. La via è piena di vetri rotti di auto vandalizzate e tante persone quasi si approcciano al problema con rassegnazione, nella speranza che non sia la loro auto ad essere toccata alla fine di una giornata di lavoro. Tutto ciò è inaccettabile!”.

Bianchi poi pone l’accento sulla professionalità delle forze dell’ordine, ma costantemente alle prese con carenze di organico ed attrezzature: ”la Caserma dei Carabinieri di Saronno è intervenuta immediatamente con assoluta professionalità e competenza.
Coloro che sono sulle strade a garantire la nostra sicurezza dovrebbero essere sostenuti incondizionatamente e la spesa in personale ed attrezzature va incrementata senza indugio. Certo, poi anche la Giustizia deve fare la sua parte…”. Commenta il fatto anche il consigliere comunale leghista Riccardo Guzzetti “il Sindaco, invece di vantarsi dei droni in dotazione alla polizia locale, voluti però dalla scorsa amministrazione, deve immediatamente concentrare i suoi sforzi nel risolvere il problema della sicurezza che, è sotto gli occhi di tutti, da due anni a questa parte è degenerato e rischia solamente di peggiorare.
Nell’ultimo periodo contiamo accoltellamenti, baby gang, furti in pieno giorno e vandalismo, non credo che la città di Saronno meriti questa scarsa cura della sicurezza pubblica.”
On. Matteo BianchiLega Salvini Premier
Riccardo GuzzettiLega Lombarda Saronno