sabato, Luglio 20, 2024
Economia e lavoroPrima Pagina

Saronno ha perso attrattività e Airoldi non fa nulla

Se il Comune non organizza nessun evento, allora perché qualcuno dovrebbe venire in centro a Saronno? Facciamo una rapida disamina e poi un Fact checking, come piacerebbe ad Airoldi.

Saronno ha perso attrattività non solo rispetto ad altre città come Legnano ma anche ad altri Comuni vicini come Ceriano Laghetto, Solaro, Misinto, Turate ed Origgio.
Se il Comune non organizza nessun evento, allora perché qualcuno dovrebbe venire in centro a Saronno? Facciamo una rapida disamina e poi un Fact checking, come piacerebbe ad Airoldi.

Qualcuno viene in centro a Saronno per fare compere?
No, tranne per alcuni negozi di élite, uno può fare compere più comodamente presso un centro commerciale dove sono presenti gli stessi negozi in franchising che offre il centro Saronnese, ma in più ci sono parcheggi gratuiti e comodi. Inoltre l’amministrazione ha tolto pure la disponibilità dei parcheggi nella ZTL di piazza De Gasperi aperti dalle ore 15 alle ore 24 dal lunedì al venerdì. L’amministrazione ha eliminato i parcheggi in via Roma e vuole pure ampliare disgraziatamente la ZTL per ridurre ulteriormente la possibilità di venire in centro a Saronno.

Qualcuno viene a Saronno per passeggiare in centro e prendersi un gelato o mangiare?
Forse, ma in numero di gran lunga inferiore rispetto a un paio di anni fa. Anche corso Italia è diventato una dependance della stazione e la micro criminalità che eravamo riusciti ad allontanare dalla Stazione, oggi non solo ha rioccupato le vecchie zone ma si è anche espansa a macchia d’olio fino in piazza Libertà.
L’amministrazione non sta facendo niente per affrontare il problema né per rassicurare i cittadini.

Qualcuno viene a Saronno per assistere agli eventi di élite di Villa Gianetti?
Probabilmente sì, ma sono eventi dedicati a una piccola porzione della popolazione, le famiglie con figli piccoli sono impossibilitate a partecipare a questi eventi mondani, e solo una piccola parte dei giovani è un appassionato. In sintesi sono eventi che non possono aumentare l’attrattività del centro cittadino.
L’amministrazione non fa nulla per creare eventi in centro ma addirittura disincentiva i privati a farne.

Nessun evento, pochi parcheggi e regna l’insicurezza.
Serve un drastico cambio di rotta se non si vogliono perdere il centro cittadino così come da sempre lo conosciamo.
Si può fare, ma l’amministrazione non vuole fare.

Angelo Veronesi, Segretario Lega Lombarda Saronno