venerdì, Maggio 24, 2024
Comune e Consiglio ComunaleSociale

Fondi non distribuiti ai nidi, “Amministrazione sorda e muta”

Ora la parola spetta al Prefetto e a noi non rimane che prenderne atto denunciando la vicenda e offrendo la nostra solidarietà ai nidi in questione che supportano l’offerta comunale.

Un silenzio assordante è quello a cui ormai siamo abituati. È trascorso quasi un mese da quando le titolari degli asili ci avevano contattato perché nonostante le loro dichiarazioni, le numerose pec e la nostra denuncia, nessuna risposta era seguita da parte dell’amministrazione. Nonostante il clamore sollevato dalla vicenda e la delicatezza del tema, l’amministrazione ha scelto ancora una volta il silenzio.

Ora la parola spetta al Prefetto e a noi non rimane che prenderne atto denunciando la vicenda e offrendo la nostra solidarietà ai nidi in questione che supportano l’offerta comunale. L’amministrazione ha ignorato le richieste e gli appelli mostrandosi sorda e muta. Perché? Tutti i cittadini meritano una risposta e coloro che offrono un servizio pattuito meritano rispetto . Un’amministrazione seria non è così che si comporta. Non ci resta che attendere che venga fatta luce sulla vicenda e vengano chiarite le responsabilità ma soprattutto che questa amministrazione prenda atto della sua completa inadeguatezza.

Claudio Sala, Lega Lombarda Saronno